Beijing avant premiere of my musical road movie The Soprano from the Silk Road
Niccolò Bruna, filmmaker with a cause, daydreamer and indie producer
"Niccolò Bruna", filmmaker, filmaker, director, "video production", documentary, documental, regista, video, Barcelona, "Ready.Barcelona"
17373
post-template-default,single,single-post,postid-17373,single-format-standard,bridge-core-1.0.5,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-18.1,qode-theme-bridge,disabled_footer_bottom,qode_header_in_grid,wpb-js-composer js-comp-ver-6.0.2,vc_responsive

Beijing avant premiere of my musical road movie The Soprano from the Silk Road

On October 30th, 2018, the Italian Institute of Culture of Beijing will host the avant premiere of the movie “The Soprano from the Silk Road” at the presence of its main character, the great Chinese artist Hui He.

[italian version below]

The Chinese soprano Hui He breaks down the barriers of time and culture in the world’s greatest opera houses. Now a star, she returns to her home town of Xi’an to transmit her passion to the next generation and to confront the ghosts of her past.

 

“The Soprano from the Silk Road” is a musical road movie written and directed by me and Andrea Prandstraller. A personal and cultural journey demonstrates the universal power of music to connect two ancient civilizations separated by great distances, just as the Silk Road once did.

The soprano from the Silk Road is an Italian-Chinese co-production, supported by the Italian culture ministry MIBAC, RaiCinema and the Chinese province of Shaanxi.

HUI-HE_locandina

 

LINK: To know more about the great soprano Hui He,
visit her offical website

LINK: More about the Italian language´s week

LINK: Get to know the film

 

 

 

 

[italian version]

Il prossimo 30 ottobre 2018, l’Istituto Italiano di Cultura di Pechino ospiterá l´anteprima del film firmato da me e da Andrea Prandstraller “He Hui. Un soprano dalla via della seta”, nell’ambito della XVIII Settimana della Lingua Italiana in Cina

Sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, prende il via in Cina la XVIIII edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo, grande palinsesto di eventi di promozione della lingua italiana all’estero organizzato ogni anno nel mese di ottobre dalla rete degli Istituti di Cultura e dalle Rappresentanze Diplomatiche Italiane nel mondo. L’iniziativa nasce nel 2001 da un’intesa tra il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e l’Accademia della Crusca, cui si è affiancata in seguito la Confederazione Svizzera, Paese in cui l’italiano è una delle lingue ufficiali.

L’edizione di quest’anno della Settimana della Lingua Italiana è dedicata al tema “L’italiano e la rete, le reti per l’Italiano”. L’argomento approfondirà i legami e le influenze esistenti tra la lingua italiana, il mondo della rete internet, le nuove tecnologie dell’informazione e della comunicazione sociale incluse le piattaforme sociali.

Il programma dedicato alla Settimana della Lingua Italiana si chiuderà a Pechino con la proiezione in anteprima cinese del film documentario “He Hui. Un soprano dalla via della seta”, fra i primi esempi di coproduzione cinematografica italo-cinese, incentrato sulla celebre soprano cinese He Hui, la cui carriera professionale cresce e si consolida in Italia, dove vive da 18 anni. Un percorso musicale e culturale che racconta come la forza universale della musica unisca due civiltà antichissime e lontane tra loro. Un documentario creativo, dove la storia della soprano cinese costituisce un possibile itinerario di lettura del rapporto tra Occidente e Cina.

LINK: Visita la web ufficiale del soprano Hui He

LINK: il programma pechinese dell XVIII Settimana della Lingua Italiana

LINK: Visita la pagina del film